Il Cervello Elettrico: le sfide della neuromodulazione

Giovedì 20 Maggio 2021 ore 21

Moderatore

Walter Borsini, Caffè Scienza

Regia :

Franco Bagnoli e Giovanna Pacini, Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Firenze; Associazione culturale Caffè-Scienza

Simone Rossi, Professore di Neurologia e Neurofisiologia clinica, Dipartimento di Medicina Chirurgia e Neuroscienze, Università di Siena.

Enrico Grassi, U.O Neurologia, Ospedale di Prato

Corrado Sinigaglia, professore di Filosofia della Scienza, Università di Milano, scrittore e curatore della collana “Scienza e idee” per Raffaello Cortina Editore

con:

Caffè-Scienza online

Che il funzionamento del cervello abbia a che fare con l’elettricità tutti lo sanno, a grandi linee. Cercheremo di spiegare come e dove nasce l’informazione nervosa, come comunicano fra di loro i neuroni per generare pensieri, movimenti memorie e sensazioni. E anche che cosa sono le oscillazioni cerebrali, come si studiano, e come si ammalano. Poi, parleremo della neuromodulazione, cioè della possibilità di fornire al cervello delle impercettibili correnti curative per interagire con l’attività elettrica cerebrale con finalità di ricerca, e perfino per curare malattie neurologiche e psichiatriche. Ma anche per farne una specie di doping elettrico, con i molti interrogativi etici che questo solleva.