Affrontare la complessità – Per governare la transizione ecologica

In collaborazione con l'Università degli Studi di Firenze per BRIGHT! la notte della ricerca

Giovedì 23 Settembre 2021 ore 19:00


Biblioteca delle Oblate, via dell'Oriuolo 24, Firenze


con Federico M. Butera, Professore Emerito di Fisica Tecnica Ambientale al Politecnico di Milano, e Giampaolo Manfrida, Professore Ordinario, Università degli Studi di Firenze


Modera Franco Bagnoli, Università di Firenze e Caffè Scienza


Streaming e regia: Franco Bagnoli Università di Firenze e Caffè Scienza

Viviamo in un’epoca, l’Antropocene, in cui gli impatti delle attività umane sugli equilibri planetari hanno raggiunto livelli senza precedenti. Per questo, bisogna imparare a ragionare nel modo corretto sui temi ambientali e occorre farlo da una prospettiva che evidenzia le interconnessioni tra le parti di quel sistema meravigliosamente complesso che è il nostro pianeta. Nel contempo bisogna aver chiara la relazione fra i sistemi ambientali, bio-geo-fisici, e i sistemi politici, economici e sociali, e avere coscienza della possibilità che bruschi cambiamenti di stato nella biosfera possano destabilizzare rapidamente il funzionamento delle nostre economie.

Occorre, in definitiva, avere chiaro che le grandi sfide da affrontare, per garantire un futuro ai giovani di oggi, sono due, il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità, e che queste sfide si possono vincere solo cambiando il modo di produrre gli oggetti di cui ci serviamo, e il cibo di cui ci alimentiamo, oltre a cambiare il modo di spostarci e in generale i nostri stili di vita, incluse le nostre abitudini alimentari. E tutto ciò implica un cambiamento dei valori culturali che hanno finora guidato le nostre azioni.