Il contrasto alla violenza di genere: un problema che riguarda tutti e tutte


http://portalegiovani.comune.fi.it/pogio/jsp/upl_img_publishingtool/14491IMG_news_q1.jpg
Giovedì 29 Marzo 2018 

Biblioteca delle Oblate 
Via Dell'Oriolo 24 

Cafferenza 

Con 
Teresa Bruno  Psicologa psicoterapeuta, Presidente del Centro Antiviolenza Artemisia
Elisa Guidi, PhD, Assegnista di Ricerca del Dipartimento di Scienze della Formazione
e Psicologia dell’Università di Firenze, e vicepresidente di LabCom spin-off accademico

Modera Franco Bagnoli, Università di Firenze  e Caffescienza

Per violenza di genere si intendono tutte quelle forme di violenza che colpiscono un vasto numero di persone discriminate in base al sesso*. La violenza di genere è una violazione dei diritti umani che rinforza le disparità di potere tra uomini e donne, danneggiando e rendendo vittime le donne in misura maggiore rispetto agli uomini. Strettamente associata alla violenza di genere è la violenza all'interno di una relazione sentimentale che coinvolge anche coppie omosessuali.

Entrambi questi tipi di violenza non possono essere comprese se non si prende in considerazione norme sociali e di genere presenti una determinata comunità. Ancora oggi nella nostra società sono presenti atteggiamenti, pregiudizi e comportamenti che tollerano o addirittura giustificano la violenza di genere.

Al fine di contrastare la violenza di genere, si rende necessario mettere in discussione modelli stereotipati dei ruoli delle donne e degli uomini attraverso strategie di prevenzione, sensibilizzazione ed educazione rivolti anche ai più giovani. Infatti, l'età dell'adolescenza, che è quella in cui si stabiliscono i primi legami sentimentali, è quella in cui è più importante intervenire per promuovere comportamenti più sani e paritari, e per questo scopo è particolarmente importante l'influenza del gruppo di pari, oltre che quella della famiglia e degli educatori. 

In questo incontro esamineremo i vari aspetti della violenza di genere e delle azioni di contrasto che si possono intraprendere sia a livello preventivo che di protezione e sostegno a tutte le vittime.

Sarà anche l'occasione per raccogliere spunti e commenti e per lanciare un progetto dello sportello della scienza di Firenze (science-shop.complexworld.net) dedicato alla violenza di genere in ambito scolastico e universitario.


* Definizione del ministero dell’interno http://www.interno.gov.it/it/temi/sicurezza/violenza-genere

Comments