Perché il sesso è divertente


Con il patrocinio del Comune di Prato
Caffescienza Prato 14/2/2017 ore 21:00

Sala Teatro
Officina Giovani
Piazza Macelli, 4 Prato

con Franco Bagnoli, Università di Firenze

modera Antonio MauroR.S. Ricerche e Servizi s.r.l. Prato


Un viaggio nella teoria dell'evoluzione, esplorando le conseguenze della selezione naturale e sessuale per cercare di capire come siamo venuti fuori noi umani, quali sono gli aspetti che ci caratterizzano e soprattutto perché per noi il sesso è così importante. 

Gli esseri umani sono ossessionati dal sesso, molto più che tanti altri animali. Non solo i nostri corpi sono plasmati dalla selezione sessuale, come quelli degli altri animali che si riproducono con questo sistema particolare, ma anche, ovviamente, le nostre menti. Quasi sempre la selezione sessuale porta a sviluppare ornamenti molto evidenti e onerosi come la coda del pavone, assolutamente inadatti alla selezione per la sopravvivenza, ma molto utili per trovare un buon partner e vincere quindi la selezione sessuale. Nel caso umano, è probabile che la selezione sessuale abbia preso la strada delle manifestazioni culturali e artistiche, con la conseguenza di richiedere un grande cervello, che è necessario anche per interagire socialmente con gli altri individui nei tipici gruppi umani. E i grandi cervelli hanno indotto grandi modifiche nel nostro corpo, compresa la necessità di formare nuclei familiari abbastanza stabili. Ovviamente non è chiaro qual è il punto di partenza di questa "spirale".  

Quale ruolo ha il piacere sessuale e l'innamoramento in tutto ciò? Da una parte si suppone che lo scopo del piacere sessuale sia la stabilizzazione delle coppie, anche se spesso sembra essere la causa della loro dissoluzione. Ma non potrebbe essere invece proprio il piacere sessuale lo strumento di selezione? La femmina del pavone prova piacere ad osservare la bella coda del maschio?

Approfondimenti:
  • Il  gene  egoista,  Il  fenotipo  esteso e  L’orologiaio  cieco di Richard Dawkins. 
  • Uomini, donne e code  di  pavone di Geoffrey Miller. 
  • Dalla  nascita  del linguaggio  alla  babele  delle  lingue di Robin Dumbar. 
  • La  regina  rossa e L’origine  della  virtù di Matt Ridley. 
  • Perché il sesso è  divertente e Il  terzo  scimpanzèdi Jared Diamond. 
  • Cosa  sappiamo  della mente di  Vilayanur S. Ramachandran. 
  • La scimmia nuda di Desmond Morris. 
  • The  Scars  of  Evolution e  The  Aquatic  Ape Hypothesis di Elaine Morgan. 
  • Consigli sessuali per  animali in crisi di Olivia  Judson


Pagine secondarie (1): Discussione
Ċ
Franco Bagnoli,
16 feb 2017, 05:53
ą
Franco Bagnoli,
08 feb 2017, 05:31
Ċ
Franco Bagnoli,
08 feb 2017, 05:31
Comments