Sempre connessi: Cyberbullismo e altri rischi in rete




16 Ottobre in facoltà di Ingegneria, via Santa Marta 3, a partire dalle 19.00 con un aperitivo ed inizio della discussione alle 19.30

Organizzato da Ingegneria Senza Frontiere Firenze http://www.isf-firenze.org/, Filo da Torcere – Collettivo d'Ingegneria http://www.filodatorcere.lilik.it/, Lilik – Laboratorio di Informatica LIbera del Kollettivo http://www.lilik.it/, LaMeK – Laboratorio di Meccanica del Kollettivo – e Caffè-Scienza Firenze.

Con Ersilia Menesini e E. Palladino del Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia, Università di Firenze

Il mondo virtuale e le nuove tecnologie costituiscono un contesto significativo di vita per le nuove generazione. I social network, internet, i cellulari sono mezzi attraverso cui la comunicazione può essere facilitata e la rete sociale potenziata. Accanto a questi processi positivi, possono presentarsi anche alcune insidie tra cui il cyberbullismo.La forza mediatica di queste azioni negative è spesso molto elevata, una presa in giro o un’offesa viene catapultata nel villaggio globale rendendo particolarmente gravose le conseguenze di tali episodi per la vittima. Le caratteristiche della rete, tra le quali possiamo includere la sensazione di essere invisibili, di poter rimanere anonimi, il non sapere come reagisce chi c’è al di là dallo schermo, la facilità nel raggiungere un grande pubblico, l’impossibilità o quasi di togliere definitivamente quello che viene. inviato in rete, come influenzano le nostre relazioni? Quando una relazione online si sbilancia e uno o più persecutori se la prendono con una vittima che non riesce a difendersi, cosa possiamo fare? L’incontro avrà l’obiettivo di attivare una discussione sul cyberbullismo e altri rischi in rete a partire da una riflessione sulla presenza del fenomeno tra i ragazzi, sulle possibili conseguenze per la vittima e la sua relazione con il bullismo tradizionale.

http://www.tuttalunineparla.it/sempre-connessi-cyberbullismo-e-altri-rischi-in-rete/



Comments