L’AIDS uccide ancora o passa con qualche pillola?

24/1/2013 Cafferenza Biblioteca delle Oblate ore 21:00

 
 


Cafferenza,  Biblioteca delle Oblate, Via dell'Oriuolo 26, Firenze

Dott.ssa Gaetana (Katia) Sterrantino, Malattie Infettive, AOU Careggi,  Firenze.

Moderatore: Lorenzo Ulivi, Istituto dei Sistemi Complessi - CNR

Si sente sempre meno parlare di AIDS, alla televisione e sui giornali, ma questa malattia colpisce ancora e non si guarisce. Dalla carenza di informazione nascono miti (il virus dell’AIDS non esiste, oppure è stato creato in laboratorio) e luoghi comuni (si può contrarre la malattia da siringhe abbandonate o con il bacio). Importanti sono le problematiche psicologiche e sociali dell’AIDS, una malattia che coinvolge la sfera sessuale ed è diffusa in gruppi di persone socialmente marginalizzate.






Ċ
Franco Bagnoli,
21 gen 2013, 04:25
Comments